Come Fare un Curriculum Vitae in Formato Europeo (2024)

Presentare le tue competenze in uno qualsiasi dei paesi della Comunità Europea è facile se conosci il formato del Curriculum Vitae Europeo o del CV Europass.

Leggi questo post fino in fondo e aumenta le tue possibilità di ottenere il lavoro che stai cercando senza preoccuparti di un'offerta di lavoro proveniente da un paese diverso da quello in cui vivi.

Cos'è un Curriculum Vitae Europeo?

Curriculum Vitae formato europeo questo è un tipico modello curriculare, i cui vantaggi e svantaggi analizzeremo in seguito.

Per cominciare, il fatto che abbia una struttura standard per i paesi dell'UE ti consentirà di riempirlo con i tuoi dati senza cercare caratteristiche specifiche per ogni paese.

Vantaggi del formato curriculum europeo

Ciò che salta subito all'occhio sono le informazioni personali, l'esperienza professionale, l'istruzione e la formazione, le capacità personali. Ad esempio, la tua lingua madre, altre lingue che conosci, abilità comunicative e quelle direttamente correlate al lavoro.

Maggiori vantaggi Curriculum europeo è che puoi inserire dati che normalmente non inseriresti su altri tipi di curriculum. In questo modo il tuo ipotetico datore di lavoro potrà avere un quadro più ampio della tua personalità, e non solo delle tue capacità di dipendente.

Svantaggi del curriculum europeo Europass

Principale mancanza di CV Europass risiede nella sua uniformità, in quanto, trattandosi di uno schema pre-strutturato, non ti dà la possibilità di modificarlo per adattarlo alle tue specifiche esigenze.

Di conseguenza, tutti i cittadini europei rappresenteranno lo stesso modello di Curriculum Vitae, con le uniche ovvie differenze che distinguono uno specialista dall'altro.

Altre Opzioni:  Come Vestirsi Per Un Colloquio Di Lavoro (Outfit 2023)

Modello di curriculum Europass da compilare in Word - Ufficiale

Download formato CV Europass

cv-europass-italiano-free-fill
Carica il tuo CV Europass Word da compilare

CV Europass Inglese – CV Europass Francese – Curriculum Vitae Europeo in Word

Passaporto per lavoro in Europa

Uno dei vantaggi di appartenere a uno dei paesiUnione Europea è che esiste una serie di standard comuni per tutti i loro cittadini. Questo è il risultato dell'integrazione politica ed economica.

Così, nel 1998, è stato creato il Forum europeo per la trasparenza delle qualifiche professionali. Il suo obiettivo è rimuovere gli ostacoli all'ottenimento di varie professioni nei paesi della regione.

Il CV Europass fa parte di un pacchetto di 5 diversi documenti che ti permetteranno di “dimostrare chiaramente e facilmente il tuo competenze e qualifiche in tutta Europa".

Vedi anche: Modifica passo dopo passo di un curriculum Europass

come ottenere la password euro

Struttura cronologica e organizzazione del Curriculum Europeo

Come appena accennato, il curriculum europeo in questo formato è già stabilito. Tuttavia, ti invitiamo a inserire in ogni campo l'anno base di ogni corso di formazione che hai seguito.

La struttura cronologica è in realtà più ordinata. Ricorda che il tuo documento verrà visualizzato da un'altra persona, quindi più è dettagliato, più è probabile che vogliano leggerlo.

Di seguito spiegheremo come scrivere diverse sezioni di un curriculum Europass.

1. Informazioni personali

Nome e cognome, indirizzo, CAP, nazione, telefono (indica quale è il tuo numero personale e quale quello di casa), indirizzo email, sito web e servizio di messaggistica istantanea che gli permetterà di contattarti (Skype, Linkedin… ).

Per quanto riguarda l'indirizzo e-mail, evita di inserirne uno che contenga una forma abbreviata del tuo nome, un alias amichevole o uno che potrebbe sembrare poco serio. Se il tuo indirizzo è sansonesenzacapelli@x.com o dolcegraziosa89@x.com creane uno nuovo con il tuo vero nome e che è più formale.

Altre Opzioni:  La Foto Per Curriculum Perfetta 2023

2. Professione per la quale ci si candida

Scopri un'offerta specifica, quindi selezionala. Se stai inviando il tuo curriculum vitae in autocandidatura in modo che ne vengano a conoscenza e lo archivino nel database aziendale, ti consigliamo di scrivere "Autocandidatura".

3. Esperienza professionale

In questa parte del CV Europass, devi indicare le varie esperienze professionali: data, lavoro e azienda.

Ricordare spiegare quale funzione hai svolto in ogni lavoro. Non basta dire questo, la scelta migliore è dichiarare qual è stata la tua attività. Quindi evita qualcosa del tipo: "Ingegnere informatico".

Se era il tuo lavoro, elenca le attività che hai svolto, quale linguaggio di programmazione hai utilizzato e qualsiasi altra informazione che dimostri realmente il tuo impegno.

4. Istruzione e formazione

La struttura di questa parte del curriculum europeo è molto simile alla precedente. Menziona i tuoi corsi di formazione relativi al lavoro a cui aspiri.

5. Abilità personali

Il primo oggetto che trovi in questa sezione del CV Europass puoi scegliere la lingua, o le lingue che conosci. La tua onestà sarà importante perché il livello che hai inserito verrà successivamente verificato dalla persona incaricata di contattarti.

Altre Opzioni:  Il Profilo professionale e personale nel CV

Se la tua padronanza di una lingua straniera è limitata a frasi di saluto come "Buongiorno" e "Buonasera", non elencarla come abilità.

Successivamente, troverai i campi "capacità comunicative, capacità organizzative e manageriali, competenze legate al lavoro".

6. Ulteriori informazioni

Tutto cosa ritieni opportuno includere nella tua biografia europeae che non hai specificato nei campi precedenti devono essere menzionati in questa sezione.

Tra le altre cose puoi, ad esempio, indicare se hai pubblicato qualcosa, realizzato progetti, svolto stage o partecipato a seminari.

Dopo aver completato queste sezioni, sul lato destro dello schermo potrai caricare la tua foto.

ricordati che non richiesto in Inghilterra e Irlanda. Tuttavia, si consiglia di studiare l'azienda che ha pubblicato il posto vacante. Non tutti seguono gli stessi criteri.

Come creare un curriculum Europass in formato PDF

Scrivi la tua biografia in formato europeo grazie al modello Europass

Come hai visto, il modello di curriculum Europass è abbastanza facile da realizzare. Tanto più che è già strutturato come un template e ogni sezione contiene una spiegazione dettagliata dei dati da inserire.

Leggi: Come scrivere il curriculum perfetto

Al termine, ti suggeriamo di salvare questo curriculum in formato PDF o Word. In questo modo è possibile modificarlo senza reinserire tutti i dati.

In questo modo, il programma di studio Europass può aprirti le porte a opportunità professionali che prima non sapevi esistessero. Segui i nostri consigli e crea ora il tuo CV europeo.

Esempi di CV da scoprire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go up