Come usare Canva

Se stai cercando uno strumento semplice e gratuito per produrre grafiche e video di vario genere e per diversi scopi, probabilmente sei venuto a conoscenza dell’esistenza di Canva. Come forse saprai già questo è un famoso strumento di progettazione grafica disponibile online che offre la possibilità di creare tantissimi contenuti di natura grafica, dalla realizzazione di curriculum dal design accattivante fino al montaggio di video.

La cosa interessante di Canva è che offre molte funzionalità nella sua versione gratuita, per cui ti basterà attivare un account. E se non ti dovessero bastare, potrai anche accedere alla versione Pro a pagamento. Il tutto sta nel cominciare a imparare come usare Canva e comprenderne appieno le possibilità di progettazione, e poi decidere se vale la pena accedere alle funzionalità avanzate. E per farlo qui sei nel posto giusto perché ti spiegherò come sfruttare questo strumento per diversi scopi.

Canva può aiutarti a progettare tantissimi contenuti caratterizzati da una grafica professionale anche se non sei un designer, perché ti offre tanti modelli preconfezionati sui quali ti basterà modificare testi e immagini per produrre locandine, video, ma a anche post e storie per social network come Instagram. Sei pronto a scoprire come semplificarti la vita con Canva? Cominciamo. Buona lettura!

Come usare Canva gratis

Iscrizione Canva

Se ti stai chiedendo come usare Canva gratis sappi che questa possibilità e concreta e anche di facile accesso. Per accedere alle funzionalità gratuite di Canva, infatti, basta effettuare l’iscrizione sul portale.

Per attivare un account collegati al sito Web ufficiale e clicca sul pulsante Iscriviti che si trova in alto a destra. Puoi iscriverti al sito tramite il tuo account Google, il tuo account Facebook, il tuo account Apple, Microsoft o Clever cliccando su Continua con Google o su Continua con Facebook, Continua con Apple, Continua con Microsoft o Continua con Clever.

In alternativa puoi iscriverti tramite il tuo indirizzo e-mail: in questo caso clicca su Continua con indirizzo e-mail, quindi digita il tuo indirizzo nell’apposito spazio e clicca su Continua, a seguire digita il tuo nome e clicca su Crea un account. Poi vai sulla tua casella di posta dove ti sarà arrivato un codice di verifica e digitalo nell’apposito spazio Inserisci codice. Una volta terminate tutte queste operazioni il tuo account gratuito sarà immediatamente attivo e potrai cominciare a usare Canva.

Ti segnalo, inoltre, che puoi utilizzare Canva anche su dispositivi mobili tramite un’applicazione disponibile su Android (e anche su store alternativi) e iOS/iPadOS.

Come usare Canva per CV

Canva per CV

Se non vuoi proporti alle aziende con il solito curriculum vitae europeo, ma desideri qualcosa di più bello e accattivante, puoi scoprire come usare Canva per CV dalla grafica originale. Potrai accedere a diversi modelli di curriculm. Una volta scelto quello che si addice di più al tuo settore e alla tua personalità, ti basterà modificare i contenuti per personalizzarlo.

Per scoprire come realizzare curriculum con Canva, collegati al sito Web ufficiale, accedi al tuo account, passa il cursore sulla voce del menu Progetti grafici e clicca su Crea CV. A seguire premi sul pulsante Crea il tuo Curriculim Vitae per visualizzare centinaia di modelli di curriculum vitae professionali disponibili.

Altre Opzioni:  Come fare un Curriculum in inglese

Sulla sinistra potrai scorrere tutti i modelli di curriculum a tua disposizione: quelli contrassegnati con la corona sono riservati a chi ha un account Pro, ma tutti gli altri sono gratuiti. Una volta individuato il layout che ti piace, cliccaci sopra e lo visualizzerai nell’editor alla tua destra e potrai personalizzarlo. Ti basterà cliccare sopra ciascun elemento per cancellare il testo e digitare i tuoi contenuti.

Se nel template che hai scelto c’è una foto, puoi sostituire quella presente di default con la tua. Per farlo clicca su Caricamenti a sinistra, poi su Immagini e Carica file, seleziona la foto dal tuo computer e clicca Apri. Visualizzerai la tua foto tra i file caricati a sinistra e per inserirla nel curriculum ti basterà trascinarla nell’apposito spazio nell’editor al posto di quella di default.

Una volta terminato il tuo CV, per salvarlo clicca sul pulsante Condividi in alto a destra, poi su Scarica. Seleziona nel menu a tendina il tipo di file che desideri (ti consiglio di scegliere PDF standard) e poi clicca nuovamente su Scarica.

Se vuoi creare un curriculum con Canva tramite app, apri l’applicazione, fai tap sulla voce del menu in basso Modelli, poi nella sezione Curriculum vitae fai tap su Mostra tutto. Seleziona, quindi, il modello che preferisci e facendo tap su ogni elemento (testi, grafica e immagini), puoi modificarlo utilizzando la barra degli strumenti sottostante.

Per sostituire la foto di default del curriculum con la tua, fai tap sull’icona con i tre puntini, fai tap su Importa file e poi sulla foto che desideri e infine su Carica file. Per concludere, trascinala nell’apposito spazio nell’editor al posto di quella di default. Una volta soddisfatto del risultato finale, fai tap sulla freccia che punta verso l’alto e poi su Scarica, scegli il formato in cui vuoi salvare il CV e poi premi nuovamente Scarica.

Come usare Canva per locandine

Canva per locandine

Se non sei un grafico esperto ma hai bisogno di realizzare materiale promozionale, imparando come usare Canva per locandine professionali potrai realizzarle in completa autonomia e con ottimi risultati.

Per scoprire come produrre locandine con Canva, collegati al sito Web ufficiale, accedi al tuo account, passa il cursore sulla voce del menu Progetti grafici e clicca su Crea Poster. A seguire premi sul pulsante Crea il tuo Poster per visualizzare centinaia di modelli di curriculum vitae professionali disponibili.

Sulla sinistra potrai scorrere tutti i modelli per locandine a tua disposizione: quelli contrassegnati con la corona sono riservati a chi ha un account Pro, ma tutti gli altri sono utilizzabili gratuitamente. Una volta individuato il layout che ti piace, cliccaci sopra e lo visualizzerai nell’editor alla tua destra e potrai personalizzarlo. Ti basterà cliccare sopra ciascun elemento per cancellare il testo e digitare i tuoi contenuti.

Se nel modello che hai scelto ci sono una più foto, puoi sostituirle per personalizzare il poster. Per farlo clicca su Caricamenti a sinistra, poi su Immagini e Carica file, seleziona la foto dal tuo computer e clicca Apri. Visualizzerai la tua foto tra i file caricati a sinistra e per inserirla nella locandina ti basterà trascinarla nell’apposito spazio nell’editor al posto di quella presente di default.

Altre Opzioni:  Il Profilo professionale e personale nel CV

Una volta soddisfatto del risultato finale, puoi salvare la tua locandina cliccando sul pulsante Condividi in alto a destra, poi su Scarica. Seleziona nel menu a tendina il tipo di file che desideri (tra cui JPG, PNG e PDF standard) e poi clicca nuovamente su Scarica.

Se vuoi creare una locandina con Canva tramite app, apri l’applicazione, fai tap sulla voce del menu in basso Modelli, poi nella sezione Poster fai tap su Mostra tutto. Seleziona, quindi, il modello che preferisci e facendo tap su ogni elemento (testi, grafica e immagini), puoi modificarlo utilizzando la barra degli strumenti sottostante.

Per sostituire le immagini presenti di default, fai tap sull’icona con i tre puntini, fai tap su Importa file e poi sulla foto che desideri e infine su Carica file. Per concludere, trascinale nell’apposito spazio nell’editor al posto di quelle di default. Una volta soddisfatto del risultato finale, fai tap sulla freccia che punta verso l’alto e poi su Scarica, scegli il formato in cui vuoi salvare la locandina e poi premi nuovamente Scarica.

Come usare Canva per video

Canva per video

Canva può essere utilizzato anche per la creazione di filmati, e una volta imparato come usare Canva per video potrai generare filmati in differenti formati e durate, per pubblicarli su diverse piattaforme, come YouTube, Facebook e Instagram.

Per creare video con Canva, collegati al sito Web ufficiale, accedi al tuo account e clicca sulla voce Video che si trova sul menu rapido sotto la scritta Cosa vuoi creare?. A questo punto visualizzerai una serie di possibilità per poter creare video nel formato giusto per diversi scopi e diverse piattaforme: potrai scegliere, ad esempio, Video di Facebook, Video per dispositivi mobili, video di TikTok, Video di YouTube, Reel Instagram ecc..

Qualsiasi formato di video sceglierai, cliccandoci sopra, il procedimento per creare video è lo stesso. A destra avrai il video editor, a sinistra un ricco menu per inserire elementi o scegliere tra diversi Modelli e Stili.

Per inserire i tuoi filmati da mondare e modificare, clicca su Caricamenti a sinistra, poi su Video e Carica file, seleziona il filmato o i filmati dal tuo computer e clicca su Apri. Visualizzerai i video tra i file caricati a sinistra e per inserirli nell’editor trascinali nell’editor. Allo stesso modo, puoi inserire anche Immagini e file Audio.

Dal menu a sinistra, Canva ti offre anche la possibilità di inserire elementi presenti sulla piattaforma, come Elementi grafici, Testo e Disegni. Nell’editor video, invece, è possibile effettuare il montaggio utilizzando semplici comandi come Taglia, Capovolgi e inserisci Animazione per cui è necessario fare un pò di pratica per imparare a usarli al meglio.

Una volta soddisfatto del risultato finale del tuo video, puoi salvarlo cliccando sul pulsante Condividi in alto a destra, poi su Scarica. Seleziona nel menu a tendina il tipo di file che desideri (quello consigliato è MP4) e poi clicca nuovamente su Scarica. Puoi anche pubblicare il tuo filmato immediatamente o pianificarne la pubblicazione sui social cliccando su Condividi e poi su Condividi sui social, scegli la piattaforma, dove vuoi pubblicare il video, effettua l’accesso con i tuoi dati e Condividi.

Altre Opzioni:  Come Fare un Curriculum Vitae in Formato Europeo (2023)

Se vuoi creare un video con Canva tramite app, apri l’applicazione, fai tap sulla voce del menu in basso Modelli, poi nella sezione Video fai tap su Mostra tutto. Seleziona, quindi, il formato del video dal menu a tendina in alto a sinistra, e il modello che preferisci. Facendo tap su ogni elemento (testi, grafica e immagini), puoi modificarlo utilizzando la barra degli strumenti sottostante.

Per caricare i tuoi filmati, fai tap sull’icona con i tre puntini, premi Importa file e poi fai tap sul video che vuoi aggiungere e infine su Carica file. Una volta soddisfatto del risultato finale, fai tap sulla freccia che punta verso l’alto e poi su Scarica, scegli il formato in cui vuoi salvare il video e poi premi nuovamente Scarica.

Come usare Canva per Instagram

Canva per Instagram

Su Canva puoi trovare anche tanti strumenti grafici per creare post, storie e reel da pubblicare su Instagram. Anche in questo caso, hai a disposizione tanti modelli gratuiti per poter realizzare grafiche e video professionali in poco tempo e anche se non sei un professionista della comunicazione.

Per visualizzare le possibilità che Canva offre per arricchire la il tuo profilo Instagram, collegati al sito Web ufficiale, accedi al tuo account, clicca sulla voce del menu a sinistra Social. Per scoprire nel dettaglio come usare Canva per Instagram, sia dal browser sul computer che dall’applicazione tramite dispositivi mobili, puoi leggere la mia guida dedicata.

Come usare Canva Pro

Canva Pro

Se la versione gratuita non ti basta e vuoi accedere a tutte le funzionalità, i modelli e gli strumenti offerti da questa piattaforma, allora è arrivato il momento di scoprire come usare Canva Pro. Prima di tutto devi sapere che nel momento in cui scrivo Canva offre la possibilità di provare la versione Pro gratuitamente per 30 giorni.

Per attivare l’abbonamento con la prova gratuita, collegati al sito Web ufficiale, accedi al tuo account, e poi clicca sul pulsante Prova Canva Pro. A seguire premi su Inizia periodo di prova gratuito, scegli il piano di abbonamento, annuale o mensile e poi inserisci i dati per il pagamento. L’abbonamento annuale ha un costo di 109,99 euro, mentre con quello mensile pagherai 11,99 euro ogni mese. Maggiori informazioni qui.

Come usare Canva offline

Canva offline

Se stai cercando di capire se ci sono delle procedure che rispondano alla domanda come usare Canva offline, purtroppo ho brutte notizie poiché Canva non funziona se non hai un collegamento a Internet attivo. Senza connessione, quindi, no puoi né accedere all’applicazione per dispositivi mobili, né lavorare su Canva dal tuo browser sul computer.

Esempi di CV da scoprire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go up